Note sui problemi ‘vecchi’ e nuovi in tema di responsabilità penale dei membri del collegio sindacale

1. Le previsioni del codice civile e del d.lgs. n. 58 del 1998 (quest’ultimo con riguardo alle società quotate) attribuiscono ai sindaci molteplici doveri, tanto che si era parlato, ancora prima della riforma societaria del 2003, di una «sovrintendenza» sulle società[1]. Come noto, secondo la tesi prevalente - specie in giurisprudenza - la posizione di garanzia [...]

2021-04-14T17:18:36+02:00Papers, Rivista|

La responsabilità degli amministratori per il reato di impedito controllo (art. 2625 c.c.)

1. Controlli interni ed esterni in ambito societario Nell’ambito delle società commerciali la condotta degli amministratori viene sottoposta ad una serie di controlli sia interni (radicati all’interno dell’organizzazione sociale) che esterni (effettuati da soggetti non incardinati nell’organizzazione sociale)[1]. Nell’originaria trama normativa tracciata dal legislatore del 1942 il reato di impedito controllo (previsto dal previgente art. 2623, n. 3, c.c.) [...]

2020-11-10T15:52:56+01:00Papers|

Voluntary Disclosure, riaperti i termini per l’emersione spontanea di capitali: un’analisi a cavaliere tra diritto tributario e diritto penale

La prima parte del lavoro è frutto della riflessione comune del Prof. Avv. Christian Califano e dell’Avv. Marco Baldacci. Sono da attribuirsi al Prof. Califano i paragrafi 1, 4 e 5, mentre all’Avv. Baldacci i paragrafi 2 e 3. La seconda parte del lavoro (sugli aspetti penalistici della VDBIS) è, invece, frutto della riflessione comune dell’avv. [...]

2020-11-10T15:51:55+01:00Papers|
Torna in cima